Cerca
  • Amos

La curiosità non è mai un 10♣️

Aggiornamento: 6 mar 2020

Se potessi scoprire le carte che ho nelle mani prima del mio avversario, 4 volte su 10 indovinerei il suo bluff. Non è presunzione... è solo il modo di come “baci” la curiosità. C’è chi la bacia giusto per sfizio, con gli occhi aperti e guardando da un altra parte, c’è chi la bacia chiudendo un solo occhio, c‘è chi la bacia con la voglia di sorprendere e c‘è chi bacia con in mente le labbra del giocatore seduto “di spalle” al suo tavolo....

ma quasi mai la curiosità è un 10♣️...

Poi ci sono persone che sono sedute ad un tavolo... sole.. in perfetta armonia che osservano e che decidono, anche forse con una mano vincente, di non voler più giocare e di non voler far raccontare al pubblico un evento o il finale di una scommessa...


E tornando a casa, in quei pochi passi dalla piazza al portone..capisci... che hai fatto trascorrere “una serata da viva”.... ma che il giorno dopo ricomincerá a trascorrere “una serata da diva”.....

ed allora preferisci mischiare le carte e tornare a giocare da solo, sereno, vero.. in quel tavolo...






43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il testo di una canzone

Non è vero che che devi rientrare a casa da solo e devi da solo inventare un colore per convincere la gente che stai bene. Fino a qualche giorni fa avrei scommesso che tutto non può accadere all'impr